Smart Hell

Nascosto in un vicolo buio e lercio, aspetto che il mio uomo si faccia vedere. Sono due ore che me ne sto qui in piedi come un allocco e forse dovrò aspettarne altre tre sotto la pioggia battente e fastidiosa che mi si infila dappertutto, anche dentro il colletto e lungo la linea della spina dorsale fino al cavallo dei pantaloni.

Continua a leggere “Smart Hell”

Gamberi

La rete da pesca non è nei miei pensieri mentre me ne sto lì, sul fondo del mare. Ci zampetto allegramente, tra sabbia, conchiglie e coralli. Corro dietro a Roberta, una bella gamberetta con una carapace da schianto e due antennone sexy. Sono certo di acchiapparla, questa volta. Ne va del mio orgoglio crostaceo.

Continua a leggere “Gamberi”

Blog su WordPress.com.

Su ↑